Regali originali : oggetti per Halloween

La notte delle streghe si sta avvicinando, e per organizzare una festa da brividi sono necessari oggetti particolari e festoni adatti all’evento.

Per acquistare regali originali per Halloween possiamo scegliere sul web: la rete, infatti, mette a disposizione oggettistica innovativa e spettacolare per quella notte. Porte insanguinate, ragnatele giganti oppure maschere per far paura…il 31 ottobre tutto è concesso! Vediamo, allora, cosa concederci per spaventare i nostri amici: si va dal classico set di trucchi per diventare vampiri alla lampada contenente il cervello umano. Eppure, se cerchiamo ancora meglio possiamo trovare molto di più: il ragno gigante (con tanto di ragnatela annessa) da mettere sulla porta di ingresso farà subito venire i brividi. Il ragno in questione, seppur realizzato in plastica, ha le fattezze di un vero esemplare…con tanto di peluria. La ragnatela, poi, renderà l’ingresso della casa ancora più spettrale.

Anche la tenda per porta insanguinata è un gadget indispensabile per la vostra festa: si tratta di una tenda da appendere alla porta. Ciò che la rende inquietante sono le macchie di sangue, e la scritta “Keep Out”, ovvero “statevene fuori”: un invito imperdibile per i vostri amici.

Anche il drappo insanguinato, da mettere lungo il corrimano della scala, vi farà acquistare punti. Attenzione, però, non dovete farvi trascinare solo da questi addobbi: anche gli oggetti più piccoli possono incutere terrore. E allora perchè non lasciate volontariamente sul tavolo il tagliere splash? Si tratta di un vero e proprio tagliere ma dalla forma particolare: appoggiato sul tavolo ha le sembianze di una pozza rossa che cola ai lati.

Anche il portabottiglie a forma di vampiro vi servirà per entrare nel clima!
Insomma, la notte delle streghe vi permetterà di farvi sbizzarrire con la fantasia: Halloween non è solo la festa dei morti che tornano in vita. Non sapete cosa regalare agli amici? Perchè non renderla unica ed indimenticabile con regali originali e…paurosi?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *